Italia, “Paese” così avanti (nella discriminazione degli omosessuali)

Politica

Ma l’Italia che ci sta a fare nell’Unione Europea? Cosa ci fa se non riesce a rispettare gli accordi dei vari Trattati e se non riesce a garantire diritti per tutti?

Layout 1Se uno Stato vuole entrare nell’Unione Europea, deve dimostrare di saper rispettare i diritti degli omosessuali. Lo affermano nero su bianco il Trattato UE e la Commissione Europea: «I diritti di lesbiche, gay, bisessuali e transessuali formano parte integrale dei criteri per l’accessione all’Unione»

Leggi tutto