fbpx

Visione globale, nella dimensione locale. Quando all’ideologia del nuovo sfugge il possibile, e si affida al necessario.

Politica , Racale
fiore nel deserto

Era una comunità vittima delle scellerate scelte politiche di personaggi molto poco competenti, miopi ad una politica che migliorasse le condizioni di tutti.

Poi l’avvio di un percorso civico messo in pratica da una minoritaria componente politica che riconoscendo la propria parzialità metteva finalmente al centro i cittadini. Così arriva il cambiamento, quello di cui una comunità aveva bisogno: i cittadini lo votano e credono nella guida di una neo-comunità politica che possa realmente cambiare le sorti del paese. Una politica che riporta la speranza di un progetto nuovo e soprattutto di cambiamento.

Quel processo civico é stato portatore di un doppio risultato, il secondo, forse ancora più importante del primo: genera un entità terza, di congiunzione tra istituzione e

Leggi tutto

70esimo Racale, così ricordiamo chi ha perso la vita per la Liberazione

Politica , Racale , Senza categoria

In occasione della ricorrenza del 70esimo anniversario della Resistenza e della guerra di Liberazione dal regime nazifascista, il Comune di Racale organizza un evento al fine di sensibilizzare un pubblico più vasto possibile, con particolare attenzione alle giovani generazioni, e diffondere la conoscenza degli accadimenti, i valori e i protagonisti della lotta partigiana. Mettendo al centro della discussione i valori espressi dalla Costituzione repubblicana e gli ideali di libertà e democrazia.

Interverranno: Pati Luceri autore di “I deportati salentini leccesi nei lager nazifascisti” e “Partigiani, Antifascisti e Deportati di Lecce e Provincia”; Giuseppe Lagna
comitato provinciale A.N.P.I. – Lecce; Donato Metallo
Sindaco della Città di Racale, Roberto D’Ippolito
Presidente Consiglio Comunale – Racale, Stefania R. Sansone Presidente Consulta Giovanile – Racale. Modererà Mattia Antonio Chetta.

Durante la serata verranno ricordati i nomi dei partigiani e dei deportati di Racale.

Leggi tutto

880 mila euro per la piscina comunale. L’amministrazione Metallo sblocca l’impianto natatorio semiolimpionico mai terminato.

Politica , Racale

piscina_comunale_planche

880 mila euro per il completamento della piscina comunale di Racale, a dare la notizia è il sindaco Donato Metallo. Nel 2014 scrisse al Presidente del Consiglio Mattero Renzi.

RacaleCAM in collaborazione con RacaleVOTA nel giugno del 2012 hanno documentato con dei video lo stato di incompletezza e di degrado delle due opere pubbliche sportive presenti sul territorio di Racale: pallone tensostatico e impianto natatorio semiolimpionico. Emblema di decenni di politiche fallimentari. Come affermano le parole che il sindaco Metallo scrisse nella prima lettera al presidente del Consiglio Mattero Renzi nel giugno 2014 “simbolo dello sperpero, dello stato che non funziona, delle programmazioni sbagliate, dei soldi persi in mille rivoli.”

Leggi tutto

#storiediPuglia – Parco Paduli: da Bollenti Spiriti alla candidatura di miglior progetto sul paesaggio d’Europa

Politica , Reg. Puglia

«Storie dei nuovi di Puglia.

Nel Salento, appena a sud di Lecce.

Un gruppo di giovani architetti inizia a lavorare su un’area povera fino a riuscire a ribaltare completamente la percezione che gli abitanti stessi avevano delle risorse del loro territorio.

Così un’immensa area di 5.500 ettari di ulivi secolari, poco redditizi, comincia a trasformarsi nel Parco dei Paduli.

Iniziano con piccoli laboratori di partecipazione.
Nel 2009 vincono il primo bando Principi Attivi.
Incontrano le politiche regionali per la tutela e la valorizzazione del territorio.
Nel 2012 i comuni dell’unione gli affidano la gestione dei 5 Laboratori Urbani Bollenti Spiriti e loro coinvolgono una rete di associazioni giovanili.
Da lì nasce la produzione di olio di qualità, un servizio di mobilità lenta, servizi di

Leggi tutto

Nasce il Centro Polifunzionale Comunale – “AGORAFOLLIA”

Politica , Racale , Volontariato

AGORA_FOLLIA

Si inaugurerà domani, domenica 1 febbraio alle ore 18.30, il nuovo centro polifunzionale comunale della Città di Racale. Una tra le più importanti attività che l’amministrazione Metallo si è proposta è quella di inserire nello stesso luogo le più importanti associazioni di volontariato della città. Tutto questo con lo scopo di creare una rete che si sappia coordinare nel svolgere i differiti ruoli sociali che le stesse associazioni da anni svolgono sul territorio. Il nome che l’Amministrazione ha voluto dare a questo centro è “Agorafollia“, fondere assieme due importanti sostantivi; il primo sta ad indicare appunto la piazza come luogo di incontro, il secondo indica una parola che molto spesso viene utilizzata per

Leggi tutto

Treno della Memoria – la decima edizione per la Puglia

Politica , Racale , Reg. Puglia , Volontariato

Comunicato:

TRENO DELLA MEMORIA
750 ragazzi in visita ai campi di sterminio di Aushwitz e Birkenau
Partenza il 27 gennaio da Bari

Manca poco ormai alla partenza del Treno della memoria. Dalla Puglia anche quest’anno partiranno circa 750 ragazzi provenienti da più di 50 istituti scolastici superiori, insieme con alcuni corsi di laurea dell’Università del Salento, oltre 50 tra educatori e staff e tanti ospiti che andranno a visitare i campi di concentramento e di sterminio di Auschwitz e Birkenau.

Giunto oramai alla decima edizione, il progetto, curato dall’associazione culturale ed ente di promozione sociale Terra del Fuoco Mediterranea, prevede un vero e proprio percorso educativo, prima durante e soprattutto dopo il viaggio, che serva a ripercorrere le tappe storiche fondamentali, ma anche a veicolare ai  ragazzi  un senso profondo di responsabilità e partecipazione.

La partenza è fissata per il 27 Gennaio dal Palaflorio di Bari. Dopo i saluti del sindaco Antonio Decaro interverrà anche l’assessore all’istruzione di Bari Paola Romano, l’assessore regionale Guglielmo Minervini (il cui assessorato alle Politiche Giovanili, Trasparenza e Legalità ha contribuito anche quest’anno in maniera determinante al progetto), il presidente della Regione Nichi Vendola e il prorettore dell’Università del Salento Vittorio Boscia, i sindaci di Carpignano Salentino, Ortelle, Surano e Racale

Leggi tutto

Le trivelle al Capo di Leuca? Figlie del “non cambiamento” di Renzi

Politica , Senza categoria

renzi_sblocca italia

“Cambiare verso” questo è lo slogan, tra i più detti e ridetti, del nostro attuale premier Matteo Renzi. Eppure l’Italia sembra non cambiare affatto verso, prima avevamo quello delle centrali nucleari oggi abbiamo quello delle trivelle per la ricerca di petrolio.

E’ ormai senza ombra di dubbio in atto il cosiddetto “non cambiamento”, almeno per quanto riguarda le politiche energetiche e tutte le tematiche ad esse collegate.

Con il decreto “Sblocca Italia” approvato dalla Camera il 30 ottobre 2014 e dal Senato il 5 novembre 2014 si è dato il via libera alle trivellazioni e ad un’altra serie di azioni che danneggiano paesaggio e ambiente.

In questo caso ci soffermeremo nello specifico alle trivellazioni del Capo di Leuca (link fb comitato no-triv) che in questi giorni hanno visto l’aggregazione di diversi comitati per la lotta contro questo abominio nei confronti del Salento e del suo territorio.

9 novembre 2014
Il Pd salentino insieme al suo segretario provinciale Salvatore Piconese organizza una manifestazione contro le trivelle.

Quale credibilità può avere un’azione di questo tipo ?

  • Il Premier si chiama Matteo Renzi, è il segretario del Partito Democratico eletto anche con i voti dei militanti del Pd salentino.
  • Il decreto “Sblocca Italia” ha riscosso i voti favorevoli dei deputati
Leggi tutto

Cristiani e fedeli di Cristo a giorni alterni

Politica , Racale , Senza categoria , Volontariato

aiutare-gli-altriDicembre, Natale, festività. Regali, pensierini, corse nei centri commerciali, nei piccoli negozi. L’affetto e il calore dovrebbero crescere in questo periodo così come dovrebbe crescere la solidarietà tra gli esseri umani. Regole, normative, giornate internazionali su diritti umani e volontariato istituite dalle Nazioni Unite, in piccoli frammenti di tempo, eliminate dalla supremazia assoluta dell’ego, dell’ “io”.

In questi giorni si fa sentire ancora di più l’ondata Salvini, l’altro Matteo, populista più di quello che doveva rottamare e che aveva bisogno di soli 100 giorni per dimostrare concretezza, affidabilità, sicurezza e stabilità al Paese. E’ successo che alcuni giorni fa a Bergamo, in Lombardia, nell’Istituto “De Amicis” il dirigente scolastico Luciano Mastrorocco ha vietato la realizzazione del presepe all’interno del plesso stesso. Apriti cielo! Come se Mastrorocco abbia dichiarato di aver aderito ad una setta satanica, come se avesse insultato i bambini, o, che ne so, i genitori. Il Salvini, abile populista e stratega delle onde mediatiche, ha definito il dirigente “ANTI-SCOLASTICO”.

Leggi tutto

Racale: inaugurazione prima casa dell’acqua

Politica , Racale

Acqua e ambiente, questo il binomio che ha spinto l’Amministrazione Metallo a istallare la prima casa dell’acqua nel proprio comune. Rilanciare l’acqua come bene comune riducendo l’utilizzo di bottiglie di plastica, in correlazione ad una netta riduzione dei costi per chiunque vorrà approvvigionarsi di acqua naturale o frizzante.
Sarà inaugurata domani, sabato 6 dicembre alle ore 11.00, la prima casa di distribuzione di acqua alla spina nel Comune di Racale, istallata nei pressi dell’ex asilo nido comunale.

Leggi tutto

Daniele Renna con Guglielmo Minervini. «Se ho scelto di sostenere Guglielmo Minervini nelle prossime primarie di domenica è solo e soltanto per Passione. »

Politica , Racale , Regionali 2015

La Forza - GuIl consigliere comunale di Racale, Daniele Renna, alle primarie del centrosinistra del 30 novembre sosterrà Guglielmo Minervini. Lo ha fatto sapere proprio ieri in tarda serata tramite il suo profilo Facebook.

«Chi mi conosce , sa nel bene e nel male, dico quello che penso, anche quando dirlo può essere sconveniente. Il mio impegno come Consigliere Comunale a Racale, lo porto avanti lavorando tutti i giorni, fianco a fianco con gli amministratori e con il sindaco Donato Metallo persona vera ,autentica e unico punto di riferimento di una nuova e buona politica per Racale e non solo . Il mio ruolo è stato, per età e per scelta, quello di rappresentare i giovani, le nuove generazioni. Per me, rappresentare i giovani significa

Leggi tutto