fbpx

Dopo la “Marcia su Lecce” – comitato “Voce dell’Ulivo”

Emergenza Xylella

comunicato stampa comitato “Voce dell’Ulivo”

1617730_1571649889772018_6385399968159501335_o
Ieri 24/02/2015, con la “Marcia su Lecce” si è concretizzata la volontà, da parte di tutti, di non arrendersi a veder morire la nostra Grande Bellezza: i nostri alberi di ulivo.

È stata una giornata unica, intensa e piena di emozioni forti.
Eravamo più di tremila, eravamo un corteo lunghissimo e ricchissimo, che ha manifestato dimostrando un alto senso di civiltà e rispetto della città che ci ospitava. Abbiamo urlato il nostro grido di dolore con dignità e fermezza, abbiamo fatto capire che questo è solo l’inizio.
A questo punto è doveroso, da parte nostra, ringraziare tutti i partecipanti in modo indistinto, perché questo giorno è e deve rimanere il giorno del nostro amore verso questa pianta magica, l’albero di ulivo.
Ieri, abbiamo registrato una moltitudine di consensi, con richieste di adesione al comitato, che vanno dal mondo produttivo, Sindaci e singoli cittadini. Tutto questo ci entusiasma e ci darà la forza per affrontare il futuro. Futuro che rimane incerto, e che solo con l’aiuto di tutti potrà cambiare in positivo.
Siamo tutti consapevoli che sarà una battaglia lunga, piena di sfide e dall’esito incerto, ma non possiamo arrenderci, la salvezza dell’Ulivo è salvezza dei nostri figli, del nostro territorio, del nostro futuro.
La nostra sensibilizzazione sul territorio continuerà, perché c’è

Leggi tutto

#storiediPuglia – Parco Paduli: da Bollenti Spiriti alla candidatura di miglior progetto sul paesaggio d’Europa

Politica , Reg. Puglia

«Storie dei nuovi di Puglia.

Nel Salento, appena a sud di Lecce.

Un gruppo di giovani architetti inizia a lavorare su un’area povera fino a riuscire a ribaltare completamente la percezione che gli abitanti stessi avevano delle risorse del loro territorio.

Così un’immensa area di 5.500 ettari di ulivi secolari, poco redditizi, comincia a trasformarsi nel Parco dei Paduli.

Iniziano con piccoli laboratori di partecipazione.
Nel 2009 vincono il primo bando Principi Attivi.
Incontrano le politiche regionali per la tutela e la valorizzazione del territorio.
Nel 2012 i comuni dell’unione gli affidano la gestione dei 5 Laboratori Urbani Bollenti Spiriti e loro coinvolgono una rete di associazioni giovanili.
Da lì nasce la produzione di olio di qualità, un servizio di mobilità lenta, servizi di

Leggi tutto

Xylella: nasce il comitato “Voce dell’ulivo”. Domenica 8 febbraio la prima assemblea pubblica

Racale , Senza categoria

ulivo2° COMUNICATO STAMPA
Racale 02/02/2015

Il comitato “Voce dell’Ulivo”, comunica lo STATO DI ALLERTA a tutti i salentini in vista della “MARCIA SU LECCE”.
In modo particolare, si invitano le aziende agricole a “SCALDARE I MOTORI” dei propri mezzi in attesa delle risultanze dell’assemblea di Domenica 08/02/2015 ore 9,30, presso Acli Racale, durante la quale verrà stabilita la data dell’evento.

Tra i vari argomenti che verranno trattati nel corso dell’assemblea, la condivisione di un pacchetto di iniziative volte a proseguire l’azione di sensibilizzazione delle problematiche.
Tra le ipotesi al vaglio, dopo la manifestazione a Lecce: L’OCCUPAZIONE DELLA SEDE DEL CONSIGLIO REGIONALE.
Inoltre, è sempre più forte l’idea di organizzare una nuova manifestazione a ROMA.

1° COMUNICATO STAMPA
Racale 31/01/2015

Nasce il comitato spontaneo “Voce dell’ulivo”
Si è tenuto venerdì 30 gennaio a Racale presso i locali

Leggi tutto

Nasce il Centro Polifunzionale Comunale – “AGORAFOLLIA”

Politica , Racale , Volontariato

AGORA_FOLLIA

Si inaugurerà domani, domenica 1 febbraio alle ore 18.30, il nuovo centro polifunzionale comunale della Città di Racale. Una tra le più importanti attività che l’amministrazione Metallo si è proposta è quella di inserire nello stesso luogo le più importanti associazioni di volontariato della città. Tutto questo con lo scopo di creare una rete che si sappia coordinare nel svolgere i differiti ruoli sociali che le stesse associazioni da anni svolgono sul territorio. Il nome che l’Amministrazione ha voluto dare a questo centro è “Agorafollia“, fondere assieme due importanti sostantivi; il primo sta ad indicare appunto la piazza come luogo di incontro, il secondo indica una parola che molto spesso viene utilizzata per

Leggi tutto

Treno della Memoria – la decima edizione per la Puglia

Politica , Racale , Reg. Puglia , Volontariato

Comunicato:

TRENO DELLA MEMORIA
750 ragazzi in visita ai campi di sterminio di Aushwitz e Birkenau
Partenza il 27 gennaio da Bari

Manca poco ormai alla partenza del Treno della memoria. Dalla Puglia anche quest’anno partiranno circa 750 ragazzi provenienti da più di 50 istituti scolastici superiori, insieme con alcuni corsi di laurea dell’Università del Salento, oltre 50 tra educatori e staff e tanti ospiti che andranno a visitare i campi di concentramento e di sterminio di Auschwitz e Birkenau.

Giunto oramai alla decima edizione, il progetto, curato dall’associazione culturale ed ente di promozione sociale Terra del Fuoco Mediterranea, prevede un vero e proprio percorso educativo, prima durante e soprattutto dopo il viaggio, che serva a ripercorrere le tappe storiche fondamentali, ma anche a veicolare ai  ragazzi  un senso profondo di responsabilità e partecipazione.

La partenza è fissata per il 27 Gennaio dal Palaflorio di Bari. Dopo i saluti del sindaco Antonio Decaro interverrà anche l’assessore all’istruzione di Bari Paola Romano, l’assessore regionale Guglielmo Minervini (il cui assessorato alle Politiche Giovanili, Trasparenza e Legalità ha contribuito anche quest’anno in maniera determinante al progetto), il presidente della Regione Nichi Vendola e il prorettore dell’Università del Salento Vittorio Boscia, i sindaci di Carpignano Salentino, Ortelle, Surano e Racale

Leggi tutto

La biodiversità del Salento: fauna, flora e piante eduli spontanee

Natura&Benessere , Racale

Comunicato stampa della Consulta Giovanile di Racale
“Convegno: La biodiversità del Salento: fauna, flora e piante eduli spontanee”

logo_consulta giovanileLa Consulta Giovanile del comune di Racale e l’Assessorato alle Politiche Giovanili, insieme a Flora e Fauna del Salento e a Roberto Gennaio organizzano per sabato 10 gennaio 2015 alle ore 18.00 presso il Centro Polifunzionale (ex asilo nido) in Via Piave a Racale, un convegno su “La biodiversità del Salento: fauna, flora e piante eduli spontanee”.

Nella fase storica che si sta attraversando la qualità dell’ambiente in cui viviamo è diventata di fondamentale importanza per il futuro degli esseri viventi e quindi della vita stessa sulla terra. La velocità con cui si sta imponendo il cambiamento climatico, i ritrovamento di rifiuti nocivi interrati nelle nostre campagne, il tasso di inquinamento atmosferico e le morti per tumore al polmone, la xylella: sono i vari fattori che indicano lo stato di malattia dell’ambiente in cui viviamo. Pertanto la Consulta con

Leggi tutto

Le trivelle al Capo di Leuca? Figlie del “non cambiamento” di Renzi

Politica , Senza categoria

renzi_sblocca italia

“Cambiare verso” questo è lo slogan, tra i più detti e ridetti, del nostro attuale premier Matteo Renzi. Eppure l’Italia sembra non cambiare affatto verso, prima avevamo quello delle centrali nucleari oggi abbiamo quello delle trivelle per la ricerca di petrolio.

E’ ormai senza ombra di dubbio in atto il cosiddetto “non cambiamento”, almeno per quanto riguarda le politiche energetiche e tutte le tematiche ad esse collegate.

Con il decreto “Sblocca Italia” approvato dalla Camera il 30 ottobre 2014 e dal Senato il 5 novembre 2014 si è dato il via libera alle trivellazioni e ad un’altra serie di azioni che danneggiano paesaggio e ambiente.

In questo caso ci soffermeremo nello specifico alle trivellazioni del Capo di Leuca (link fb comitato no-triv) che in questi giorni hanno visto l’aggregazione di diversi comitati per la lotta contro questo abominio nei confronti del Salento e del suo territorio.

9 novembre 2014
Il Pd salentino insieme al suo segretario provinciale Salvatore Piconese organizza una manifestazione contro le trivelle.

Quale credibilità può avere un’azione di questo tipo ?

  • Il Premier si chiama Matteo Renzi, è il segretario del Partito Democratico eletto anche con i voti dei militanti del Pd salentino.
  • Il decreto “Sblocca Italia” ha riscosso i voti favorevoli dei deputati
Leggi tutto

L’itinerario della Comunità Parrocchiale di San Giorgio verso il Natale

Senza categoria

Anche quest’anno arriva Natale, occasione nella quale molti fedeli cristiani si prodigano nei momenti di riflessione profonda, al centro della religione cattolica vi è uno degli eventi più importanti: la nascita di Gesù.
Come ogni anno, la Parrocchia San Giorgio Martire di Racale organizza un programma fitto di eventi.

Tra questi vi segnaliamo in particolar modo la seconda tappa della Pastorale per le vie del paese organizzata dall’Azione Cattolica dei Ragazzi che si svolgerà domenica 21 dicembre (per l’itinerario visitate questo link Pastorale 2014).

Altro appuntamento imperdibile è il concerto dei Frati Francescani di Sabato 20 dicembre alle ore 19.30 dal titolo “a Te solo, Altissimo…”.

E’ in corso, inoltre, la Novena di Natale che si tiene ogni giorno alle 6.00 del mattino. Per quanto ci fa sapere la Parrocchia, questo è un appuntamento molto partecipato soprattutto dai giovani.

Invece per il periodo post Natale ci segnalano il concerto del

Leggi tutto

Cristiani e fedeli di Cristo a giorni alterni

Politica , Racale , Senza categoria , Volontariato

aiutare-gli-altriDicembre, Natale, festività. Regali, pensierini, corse nei centri commerciali, nei piccoli negozi. L’affetto e il calore dovrebbero crescere in questo periodo così come dovrebbe crescere la solidarietà tra gli esseri umani. Regole, normative, giornate internazionali su diritti umani e volontariato istituite dalle Nazioni Unite, in piccoli frammenti di tempo, eliminate dalla supremazia assoluta dell’ego, dell’ “io”.

In questi giorni si fa sentire ancora di più l’ondata Salvini, l’altro Matteo, populista più di quello che doveva rottamare e che aveva bisogno di soli 100 giorni per dimostrare concretezza, affidabilità, sicurezza e stabilità al Paese. E’ successo che alcuni giorni fa a Bergamo, in Lombardia, nell’Istituto “De Amicis” il dirigente scolastico Luciano Mastrorocco ha vietato la realizzazione del presepe all’interno del plesso stesso. Apriti cielo! Come se Mastrorocco abbia dichiarato di aver aderito ad una setta satanica, come se avesse insultato i bambini, o, che ne so, i genitori. Il Salvini, abile populista e stratega delle onde mediatiche, ha definito il dirigente “ANTI-SCOLASTICO”.

Leggi tutto

Scuola, impresa, startup: una storia a Sud quella del Prof Daniele Manni

Racale , Reg. Puglia , Senza categoria
Daniele Manni, professore di informatica presso l’Istituto Tecnico Commerciale “O.G. Costa” di Lecce, originario di Racale, in corsa per il milione di dollari messo in palio dalla “Varkey Gems Foundation”, un’organizzazione internazionale che si occupa della promozione delle eccellenze nel settore “Education”, individuando coloro che vi operano in maniera più innovativa ed efficace contribuendo ad elevare la qualità dell’insegnamento.

Racale, venerdì decembrino, PC, piedini accanto al fuoco. Piacevole.
Cuffie. Nelle orecchie e nelle mie membra c’è il gradevole suono, la meravigliosa ebbrezza, del Bolero di Ravel e in mente scorrono fantasie sul prossimo San Sebastiano. Penso alla collocazione della cassa armonica, alla disposizione delle sedie, all’animo allegro dei cittadini. Immagino già la Piazza ribollir di persone consumare la nuova pavimentazione, i sorrisi, il calore -e non solo meteorologico-, l’atmosfera, il miglior abito, il miglior animo, l’animo a festa!

Curiosando tra vecchie foto della nostra comunità compaiono brevi e noiosi comunicati (li chiamano così) di due società calcistiche, cui il fine di entrambe le società dovrebbe essere lealtà e sportività, ma, vabbé, non voglio entrare nel merito e una notizia che arriva dagli States.

Il sito americano riprende ciò che è statto scritto in questi giorni dai siti di notizie italici. Si mira a due italiani speciali, una donna, che insegna a Rovigo, Daniela Boscolo, e un uomo che insegna a Lecce.
Il suo nome è Daniele Manni, origini racaline. Daniele Manni, sì, voglio ripetere

Leggi tutto