Nasce il Centro Polifunzionale Comunale – “AGORAFOLLIA”

AGORA_FOLLIA

Si inaugurerà domani, domenica 1 febbraio alle ore 18.30, il nuovo centro polifunzionale comunale della Città di Racale. Una tra le più importanti attività che l’amministrazione Metallo si è proposta è quella di inserire nello stesso luogo le più importanti associazioni di volontariato della città. Tutto questo con lo scopo di creare una rete che si sappia coordinare nel svolgere i differiti ruoli sociali che le stesse associazioni da anni svolgono sul territorio. Il nome che l’Amministrazione ha voluto dare a questo centro è “Agorafollia“, fondere assieme due importanti sostantivi; il primo sta ad indicare appunto la piazza come luogo di incontro, il secondo indica una parola che molto spesso viene utilizzata per Continua a leggere

Condividi questo Contenuto

    Rispetto per il creato e senso di comune convivenza: l’Azione Cattolica organizza “La Pace soffia forte”

    Con una lunga omelia, destinata ad entrare nei libri di storia, Papa Francesco diede inizio al suo Pontificato il 19 Marzo 2013. Un discorso toccante, lungo, vero, tutto dedicato alla figura di San Giuseppe e al concetto di custodire: “La vocazione del custodire – ha detto Francesco – non riguarda solo noi cristiani: ha una dimensione che precede e che è semplicemente umana, riguarda tutti. E’ il custodire l’intero creato, la bellezza del creato, come ci viene detto nel libro della Genesi e come ci ha mostrato San Francesco d’Assisi: è l’avere rispetto per ogni creatura di Dio e per l’ambiente in cui viviamo”.

    Un appello che, seppur dopo alcuni mesi, ha trovato riscontro presso l’Azione Cattolica della Parrocchia Beata Vergine Maria Addolorata dove domani, domenica 9 febbraio, presso la Piazzetta “Città dei Bambini”, i ragazzi dell’ACR organizzeranno la festa della Pace. “Lo slogan – come spiega Marianna Tasselli – è “La Pace soffia forte”. Sarà una giornata all’insegna della responsabilità nei confronti del Creato. Rispettare e custodire la natura è un valore fondamentale per noi cristiani. Continua a leggere

    Condividi questo Contenuto