Una rete di associazioni per ricostruire l’Orto dei Tu’rat


Sabato 7 agosto l’associazione culturale “Orto dei Tu’rat” inseme ad una rete di associazioni, istituzioni, artisti e uomini della cultura,  organizzano una kermesse di musica e cultura. Tutto questo per supportare economicamente la ricostruzione e il ripristino dell’Orto dei Tu’rat adanto nuovamente distrutto per la quarta volta da un incendio.

Tra musica e cultura, l’iniziativa che va sotto il nome di “CONSCIOUS ISLAND IV” vuole essere un momento di condivisione e scambio di idee e pensieri, una possibilità di favorire lo sviluppo di una rete che comprenda tutte le associazioni presenti sul territorio.

Tra le associazioni c’è anche l’adesione di “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”

Cos’è l’Orto dei Tu’rat

Il progetto Orto dei Tu’Rat, premio di Legambiente per le innovazioni  intelligenti, nasce in un terreno dato in comodato d’uso gratuito all’associazione culturale Orto dei Tu’rat.

Il progetto si prefigge di dare risposta ad un problema sempre più spesso  evidenziato dalle più sofisticate ricerche scientifiche che indicano nel Salento uno dei territori europei a maggior rischio di desertificazione e salinizzazione. Continua a leggere

Condividi questo Contenuto

    La Chirurgia Etica presenta il suo primo singolo “Ti sei poi abituato alla fine?”

    Musica e speranza. Ecco cosa ci propone La Chirurgia Etica
    (Petit Papillon – voce, Cristiana Francioso – chitarra, Giorgia D’Alessandro – percussioni, Lorenzo Caraccio – basso e Dario Santantonio – chitarra).

    E’ una giovane band indie-rock che, dopo una lunga stagione estiva di musica contaminata da cover di artisti del panorama italiano indipendente, ha deciso di mostrare al pubblico la propria identità presentando il primo singolo ufficiale “Ti sei poi abituato alla fine?” che darà nome all’intero tour invernale.

    Condividi questo Contenuto