Birkenau Birkenau Giuliano Sabato

Human Memory

Scheda tecnica della mostra fotografica ‘Human Memory’
Mostra fotografica di RacaleCam
Fotografia di Giuliano Sabato
Curata da Giorgio Biasco

La mostra fotografica è frutto del percorso intrapreso dal fotografo Giuliano Sabato all’interno del Treno della Memoria edizione 2018. Un percorso che ha portato a vedere e calpestare i luoghi oggetto della memoria, percorsi di storia e storie.

Mostra Curata da Giorgio Biasco
"Mostra fotografica nata durante l'edizione 2018 del Treno della memoria: esposizione fotografica che raccoglie tutto quel toccare con mano che ha finito col toccare con gli occhi e col cuore quanti hanno partecipato, negli anni, al “Treno della Memoria”, realizzando quella Memoria Umana 
(Human Memory, appunto) che Primo Levi auspicava attraverso la conoscenza."

[Giorgio Biasco]

Visualizza la descrizione della mostra QUI.

 

La mostra raccoglie fotografie dei due campi di concentramento Auschwitz e Auschwitz II (Birkenau), Cracovia e alcuni luoghi della città di Budpest.

Titolo

 

“Human Memory”

Numero e formato delle Fotografie

 

N° 30 fotografie formato 30x20cm

Numero e formato dei pannelli accessori

 

N° 4 Totem 2x0,50 m con titolo e descrizione

Allestimento

 

Le fotografie sono presentate in ‘dittico’ montate su cartoncino bianco a coppia.

N° 15 pannelli formato 50x60cm

Le fotografie vengono esposte usando come supporto dei cavalletti in legno (altezza massima 1,90m)

La locandina descrittiva dovrà essere stampata ogni volta con i loghi dei soggetti proponenti, luogo e data.

Credits

 

Fotografie di Giuliano Sabato

Curata da Giorgio Biasco

Curatela della mostra e organizzazione: APS RacaleCam

Stampa su carta fotografica Fujifilm, Bianco e Nero, Opaca.