Sabato, 28 Dicembre 2019 10:22

RSC in diretta per Mamma ho perso il Natale

Quest'anno Radio SantuCciau torna eccezionalmente in Piazza San Sebastiano il 29 dicembre in occasione della manifestazione organizzata dall'Associazione Cantiere Aperto "Mamma ho perso il Natale".

 

Potrete seguire l'intero evento previsto per la serata del 29 dicembre da questo sito.

Inoltre per l'occasione sarà in onda anche su Radio Skylab e La Radio Sale in streaming. 

La trasmissione di Mamma ho perso il Natale la troverete in diretta anche in FM su:

  • Radio Skylab al 104.1
  • La Radio Sale al 99.9 se siete nel sud Salento, 102.8 se siete a Gallipoli, 100.3 se siete a Lecce.

 

Per seguire la diretta streaming clicca qui.

 

 

Pubblicato in News

Abbiamo 20 giorni per raggiungere l’obiettivo di € 1000 per la raccolta fondi di Radio SantuCciau 2019.

La missione di Radio SantuCciau è ricostruire il valore collettivo delle tradizioni e delle feste patronali: un format innovativo costruito dal basso da una comunità che lo sente proprio. Volontari, aziende, donatori sono le tessere di un puzzle di un progetto di comunità. ?Per questo anche quest’anno abbiamo lanciato una raccolta fondi online e offline.

Chiunque, con un piccolo gesto ma di grande valore, può far sì che anche la 6^ edizione di #RadioSantuCciau si realizzi.

COS'È IL CROWDFUNDING

Il crowdfunding è uno strumento che permette di avviare una campagna di raccolta fondi online e offline per rendere concreti i propri progetti.

Partecipare a una raccolta fondi significa credere in un progetto, supportare la storia delle persone che lo promuovono ed essere parte di una community.

Come donare

  • Donazione tramite PayPal per chi volesse dare il suo piccolo contributo a sostegno di questo progetto può farlo andando sul nostro blog cliccando QUI . Si dona tramite carta di credito oppure conto PayPal.

  • Crowdfunding su "Produzioni dal Basso", con il crowdfunding si può scegliere dopo la donazione di ricevere i fantastici gadget di Radio SantuCciau (t-shirt, spillette, adesivi, penne ecc). Per andare alla campagna e sostenere il progetto clicca QUI . Pagamento tramite carta di credito, conto PayPal, bonifico bancario.

Pubblicato in News