L’itinerario della Comunità Parrocchiale di San Giorgio verso il Natale

Anche quest’anno arriva Natale, occasione nella quale molti fedeli cristiani si prodigano nei momenti di riflessione profonda, al centro della religione cattolica vi è uno degli eventi più importanti: la nascita di Gesù.
Come ogni anno, la Parrocchia San Giorgio Martire di Racale organizza un programma fitto di eventi.

Tra questi vi segnaliamo in particolar modo la seconda tappa della Pastorale per le vie del paese organizzata dall’Azione Cattolica dei Ragazzi che si svolgerà domenica 21 dicembre (per l’itinerario visitate questo link Pastorale 2014).

Altro appuntamento imperdibile è il concerto dei Frati Francescani di Sabato 20 dicembre alle ore 19.30 dal titolo “a Te solo, Altissimo…”.

E’ in corso, inoltre, la Novena di Natale che si tiene ogni giorno alle 6.00 del mattino. Per quanto ci fa sapere la Parrocchia, questo è un appuntamento molto partecipato soprattutto dai giovani.

Invece per il periodo post Natale ci segnalano il concerto del Continua a leggere

Condividi questo Contenuto

    Scuola, impresa, startup: una storia a Sud quella del Prof Daniele Manni

    Daniele Manni, professore di informatica presso l’Istituto Tecnico Commerciale “O.G. Costa” di Lecce, originario di Racale, in corsa per il milione di dollari messo in palio dalla “Varkey Gems Foundation”, un’organizzazione internazionale che si occupa della promozione delle eccellenze nel settore “Education”, individuando coloro che vi operano in maniera più innovativa ed efficace contribuendo ad elevare la qualità dell’insegnamento.

    Racale, venerdì decembrino, PC, piedini accanto al fuoco. Piacevole.
    Cuffie. Nelle orecchie e nelle mie membra c’è il gradevole suono, la meravigliosa ebbrezza, del Bolero di Ravel e in mente scorrono fantasie sul prossimo San Sebastiano. Penso alla collocazione della cassa armonica, alla disposizione delle sedie, all’animo allegro dei cittadini. Immagino già la Piazza ribollir di persone consumare la nuova pavimentazione, i sorrisi, il calore -e non solo meteorologico-, l’atmosfera, il miglior abito, il miglior animo, l’animo a festa!

    Curiosando tra vecchie foto della nostra comunità compaiono brevi e noiosi comunicati (li chiamano così) di due società calcistiche, cui il fine di entrambe le società dovrebbe essere lealtà e sportività, ma, vabbé, non voglio entrare nel merito e una notizia che arriva dagli States.

    Il sito americano riprende ciò che è statto scritto in questi giorni dai siti di notizie italici. Si mira a due italiani speciali, una donna, che insegna a Rovigo, Daniela Boscolo, e un uomo che insegna a Lecce.
    Il suo nome è Daniele Manni, origini racaline. Daniele Manni, sì, voglio ripetere Continua a leggere

    Condividi questo Contenuto

      “Sono dovuti arrivare i giovani per dare spazio ad altri giovani !”

      FINALMENTE !
      A Racale, si è costituita la Consulta Giovanile.
      In passato, in molte campagne elettorali si sentiva invocare la costituzione di questo organo. In particolare la mia generazione ha potuto assistere ad almeno due campagne elettorali dove si prometteva questo spazio politico importante ai giovani racalini.
      Sono dovuti arrivare i giovani per dare spazio ad altri giovani !

      La cosa che più mi stupisce e allo stesso tempo mi rammarica è che non tutti i gruppi consiliari hanno designato un loro esponente (che da regolamento gli spetta di diritto) all’interno della consulta. Mi sorprende soprattutto il gruppo Continua a leggere

      Condividi questo Contenuto

        A Racale nuovi spazi di discussione e confronto per i giovani: COSTITUITA LA CONSULTA GIOVANILE

        consultaA Racale, costituita la Consulta Giovanile. Con Determina numero 139 del 26/03/2014 l’ufficio del SETTORE 01 (Organi Istituzionali e Organizzazione Amministrativa) ufficializza la costituzione della Consulta Giovanile. L’iter che è stato seguito finora per la nascita di questo nuovo organo comunale conta di due delibere:

        • quella di C.C n. 36 del 23 ottobre 2012, con la quale si intraprendeva un percorso di istituzione di questo nuovo organismo;
        • l’altra, la n. 28 del C.C. del 22 novembre 2013, con la quale si approvava il Regolamento Istitutivo.

        Il Bando per la presentazione delle domande pubblicato il 6 febbraio 2014 e conclusosi alle ore 12 del 3 marzo, ha visto protagonisti ben 23 giovani della comunità racalina, di cui 5 provenienti dal mondo della politica e dell’associazionismo locale, e 18 dalla cosiddetta società civile.
        Nello specifico, solo due gruppi consiliari, “Io Amo Racale” e “X La Città Nuova”, hanno Continua a leggere

        Condividi questo Contenuto

          “Ora tocca ai giovani”: a Racale l’istituzione della Consulta Giovanile

          923448_10203313376660592_448539579_n

          Clicca per ingrandire

          Usa una citazione di uno storico Presidente della Repubblica Italiana (Sandro Pertini) il Consigliere Comunale con delega alle Politiche Giovanili Daniele Renna per rendere noto ai giovanissimi cittadini l’istituzione della Consulta Giovanile del Comune di Racale. Con umiltà, nel mio piccolo, richiamo un breve passo dell’Appello ai Giovani di quello che è stato il Presidente di tutti, sperando che sia di buon auspicio per i nostri ragazzi:
          “Il mio appello ai Giovani è di difendere la Democrazia. Oggi ci vogliono due qualità, a mio avviso, l’Onestà e il Coraggio. L’Onestà e il Coraggio” scrive su facebook il Consigliere.

          La Consulta è organo consultivo della Giunta e del Consiglio Comunale, ai quali presenta proposte e fornisce pareri su tematiche che interessano il mondo giovanile. In particolare, la Consulta si esprime nelle seguenti materie: scuola, Università, lavoro ed imprenditoria giovanile, ambiente, turismo, sport, spettacolo, cultura. Inoltre, resta in carica per tre anni. Continua a leggere

          Condividi questo Contenuto

            Rosso di sera – la sinistra che vuole scommettere su un’altra Italia

            “Se i giovani si organizzano, si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e gli oppressi, non c’è scampo per un vecchio ordine fondato sul privilegio e sull’ingiustizia.”

            Enrico Berlinguer

            Continua a leggere

            Condividi questo Contenuto

              Comunicato stampa “Rosso di sera”

              Citazione

              Comunicato stampa del responsabile comunicazione organizzazione “Rosso di sera”

              Condividi questo Contenuto